ANIMU VOLA: L’UNIONE FA LA FORZA

DiDino Giglioli

ANIMU VOLA: L’UNIONE FA LA FORZA

ANIMU – Associazione Nazionale Interpreti di Lingua dei Segni Italiana

“La nostra Associazione sarà forte, riconosciuta e rispettata nella misura in cui sono forti, riconosciuti e rispettati i suoi singoli componenti.”
Prof. Dino Giglioli – Presidente Nazionale ANIMU

Sabato 16 giugno, a Bologna, si è tenuta l’Assemblea Generale Animu. Nell’accogliente cornice della Casa Generalizia delle Suore della Piccola Missione per i Sordi sono confluiti i vari soci per prendere parte a un consueto quanto immancabile appuntamento. Le tre ore del mattino sono state dedicate a un seminario di aggiornamento che ha visto come relatore il Dott. Riccardo Ferracuti, docente sordo segnante nonché interprete professionista che da anni vive e lavora negli Stati Uniti. Nel corso dell’intervento ha portato all’attenzione di tutti gli anni della sua formazione, l’esperienza alla Gallaudet University e tutte quelle difficoltà che tuttavia non gli hanno impedito di portare a compimento gli studi e di realizzarsi professionalmente. La sua si è rivelata una riflessione lucida e attenta sul ruolo dell’interprete tra Italia e America, una realtà apparentemente così distante da noi ma da cui attingere per nuove piste di riflessione. Particolarmente apprezzati i pratici suggerimenti forniti dal relatore e che hanno sortito un piacevole scambio di idee e opinioni. Ne è emersa l’importanza di collaborare attivamente, di fare squadra e di non sottovalutare mai l’importanza di formarsi. Questo del resto è uno dei pilastri su cui poggia la filosofia di Animu: fornire continue occasioni di aggiornamento e di condivisione. Quello dell’interprete è un mestiere in divenire che richiede una buona dose di curiosità e umiltà tali da sentirsi sempre in viaggio, verso gli altri ma in primis verso se stessi. La giornata è proseguita con il pranzo in un’atmosfera distesa e conviviale per riprendere poi con i lavori assembleari. Presenti anche i referenti regionali che hanno esposto gli obiettivi raggiunti e i prossimi traguardi cui tendere. Tra questi anche il gruppo Marche con alcuni nuovi membri e tanti progetti da realizzare.

Per chi volesse approfondire: http://www.animu.it
di Michele Peretti
redazione@viverefermo.it