ANIMU – Associazione Nazionale Interpreti di Lingua dei Segni Italiana -
Fondata il 21 dicembre 1987 ed  inserita nell’elenco delle associazioni del Ministero dello Sviluppo Economico che rilasciano "Attestato di Qualità e di Qualificazione professionale dei servizi" ai sensi della Legge n. 4/2013.

Membro ufficiale EFSLI “ European  Forum of Sign  Language Interpreters"

News


L’ASSOCIAZIONE LIS-LEARNING
Per lo studio, la promozione e la diffusione
della Lingua dei Segni Italiana
Via San Felice, 81 - 40122 – Bologna
Sito web: www.lis-learning.com

In collaborazione con la Presidenza Nazionale ANIMU
Organizza per SABATO 24 GENNAIO 2015
dalle ore 09,00 alle ore 17,00
un Seminario dal Titolo
:
UTILIZZO DELLE TECNICHE DI ANALISI
DE
GLI ERRORI
PER IL MIGLIORAMENTO
DELLA PERFORMANCE INTERPRETATIVA

Sede del Seminario: Suore della Piccola Missione per i Sordi “Fratelli Gualandi”,Via Vallescura n° 6 - BOLOGNA
Relatrice: Dott.ssa LAURA MAZZONI

Possono partecipare:Corsisti Terzo Livello Lis e Interpreti LIS
- Verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione -

Per richiesta partecipazione inviare mail con proprio nominativo a:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Entro GIOVEDI’ 22 Gennaio 2015
E’ previsto un contributo di partecipazione

Per ulteriori informazioni tel. / sms 333 8372048 

Ultimo aggiornamento (Domenica 04 Gennaio 2015 20:31)

 

Si è concluso il 1° corso di aggiornamento per  “Interpretariato Televisivo” di n.20 ore svolto nei giorni 4 – 5 – 6 dicembre a Napoli  e
organizzato dall’ANIMU – Associazione Nazionale Interpreti Lis – Relatrice Mariarosaria  Marano  interprete  TG3 LIS.
Il corso ha ottenuto enorme successo ed ha visto la partecipazione di n.25 Interpreti soci ANIMU provenienti da varie Regioni d’Italia.
I partecipanti hanno ricevuto nozioni riguardante le tecniche di interpretariato Lis che si utilizzano durante un tg televisivo.


Ultimo aggiornamento (Domenica 07 Dicembre 2014 14:13)

 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE INTERPRETI
DI LINGUA DEI SEGNI ITALIANA

HANDImatica 2014
X MOSTRA-CONVEGNO NAZIONALE - Tecnologie ICT, inclusione, disabilità

Bologna, dal 27 al 29 novembre 2014
www.handimatica.com

L’ ANIMU, Associazione Interpreti di Lingua dei Segni Italiana è Membro ufficiale dell' EFSLI "European Forum of Sign Language Interpreters", dal 1996 è inclusa nella banca dati del CNEL "Consiglio Nazionale dell'Economia e del lavoro" e dal 2013 è inserita nell'elenco delle Associazioni Professionali del Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della legge n. 4/2013.

La nostra Associazione è stata chiamata, anche per quest’anno, a gestire i servizi di interpretariato in LIS previsti all’interno di HANDImatica,mostra-convegno che si tiene alla fine di novembre a Bologna HANDImatica è una mostra-convegno dal respiro nazionale che ogni due anni riunisce esperti, aziende, operatori e famiglie sul tema delle tecnologie digitali e favore delle persone

con disabilità e delle persone anziane non più autosufficienti o con fragilità.
Pe
r questa decima edizione l’area espositiva i convegni organizzati puntano sui temi di maggiore attualità.

 

LAVORO. La partecipazione del ministro del lavoro Giuliano Poletti, la sponsorizzazione di Confindustria Digitale e le testimonianze di importanti aziende (quali IBM, Unipol, CISCO, Vodafone, ecc. ) mirano sia a promuovere percorsi di valorizzazione delle persone con disabilità in azienda, sia a stimolare alleanze per lo sviluppo di nuove tecnologie, utili all’autonomia e partecipazione di tutti i lavoratori.

AUTONOMIA e PARTECIPAZIONE. Stiamo invero vivendo cambiamenti sociali epocali, fra i quali l’allungamento della vita e l’incremento della popolazione anziana. La tecnologia è impegnata a trovare soluzioni per migliorare la qualità della vita di queste  persone, a partire dall’autonomia, dal mantenimento della abilità, dalla cura a domicilio.

Ultimo aggiornamento (Domenica 16 Novembre 2014 23:49)

Leggi tutto...

 

ANIMU - Associazione Nazionale Interpreti Lis - concorda pienamente su quanto affermato dal Presidente ANIOS Marcello Cardarelli.
Siamo pervasi da molte perplessità nel momento in cui ci viene chiesto di supportare e di condividere una serie di
iniziative
(POF, legge n. 1151) già delineate e portate avanti dall'ENS e che non ci convincono. Non siamo stati coinvolti in alcuna discussione in merito. Ci si chiede di condividere una legge già calendarizzata al Senato presentata dall'ENS senza alcun confronto preventivo con le altre Associazioni.

Pur ribadendo il nostro interesse al riconoscimento della LIS e ricordando che le Associazioni Interpreti hanno sempre supportato tali iniziative in maniera professionale e gratuita, in questo momento,ci sentiamo di non poter raccogliere l'invito di essere presenti il prossimo 20 novembre.

Il Presidente Nazionale Animu
Luciano Barbarisi

Ultimo aggiornamento (Venerdì 14 Novembre 2014 15:27)

 

per
“Interpretariato televisivo”
N. 20 ORE
Sede Centrale - Napoli


ANIMU
– Associazione Nazionale Interpreti LIS – nell’ambito delle proprie attività previste dallo Statuto, indice un Corso di Formazione per “Interpretariato televisivo” di n. 20 ore che si svolgerà presso la Sede Centrale di Napoli – C.so Lucci n.  102 nei giorni  4 - 5 - 6  dicembre 2014              
Il corso è riservato agli interpreti lis, soci ANIMU che sono regolarmente iscritti negli anni 2013 e 2014.

Relatrice: Mariarosaria Marano

Programma:

Giovedì   4  dicembre:
ore 14.00        inizio corso
ore 19.00        chiusura

Venerdì 5  dicembre:
ore 09.00        inizio  corso
ore 13.30        pausa pranzo
ore 15.00        inizio
ore 19.30        chiusura

Sabato  6 dicembre:
ore 09.00        inizio corso
ore 15.00        chiusura

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Sede Centrale ANIMU:

tel. 081/5630382 – cell. 3382128837
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 10 Novembre 2014 21:25)